Wedding cake moderne: scelte di tendenza per futuri sposi e pasticcieri del futuro

Maggio è tradizionalmente considerato il mese dei matrimoni. Ed è indubbio che la tradizione, per molti futuri sposi, continui a rappresentare un punto di riferimento importante. Tuttavia, sempre più coppie scelgono soluzioni creative e originali, talvolta perfino audaci. I simboli permangono, ma le interpretazioni si evolvono, tingendosi di una luce più contemporanea. Ne è espressione lampante il nuovo trend della pasticceria per matrimoni, che alle classiche torte nuziali predilige le moderne wedding cake, creazioni a più piani dalle geometrie impeccabili, decorate con motivi fantasiosi ispirati al tema e alle cromie del matrimonio. Una scelta di tendenza che abbina la pasticceria al design, lasciando spazio all’inventiva e all’abilità di pasticcieri, sugar artist e cake designer, per soddisfare le esigenze di una clientela divenuta nel tempo estremamente esigente e attenta al dettaglio.

 

I principi estetici delle moderne wedding cake: simmetria e arte decorativa

Di certo, l’estetica ricercata è un tratto essenziale nelle moderne wedding cake. Alla pulizia delle linee che caratterizzano i vari piani della torta fanno spesso da contrappunto le ricche decorazioni in pasta di zucchero, autentiche opere d’arte cesellate con abilità e precisione. Le wedding cake di ispirazione britannica si compongono di ripiani di forma cilindrica ricoperti di glassa, principalmente decorati con motivi floreali e naturalistici, abbinati a nastri, pizzi e merletti nelle versioni più romantiche e sognanti. Le dimensioni e il numero dei singoli piani possono variare in base all’estro, alla disponibilità economica e ai gusti dei futuri sposi. Chi ama lo sfarzo e può permettersi di osare, di certo opterà per una wedding cake monumentale, un’opera imponente e maestosa, che può superare i 150 cm di altezza e 100 cm di diametro alla base. Divertenti e colorate torte nuziali con cupcake, miniature impeccabili che ripropongono lo stile e il design della torta principale, da disporre in forma piramidale sull’alzata a più piani. Semplici e lineari, ma di grande impatto visivo, risultano invece le square wedding cake, caratterizzate da sovrapposizioni di parallelepipedi che racchiudono al proprio interno golose farciture.

 

Pasticceria innovativa: wedding cake per tutti i gusti

La realizzazione delle moderne wedding cake, fiore all’occhiello di grandi maestri che hanno saputo abbinare la pasticceria per matrimoni ai  principi del cake design, presuppone competenze tecniche avanzate, un’approfondita conoscenza delle materie prime, originalità, talento e uno spiccato senso estetico. Solo così è possibile trasformare  squisite torte nuziali in vere e proprie sculture. Basta ammirare le splendide creazioni del maestro pasticciere Omar Busi, docente di master e corsi di pasticceria presso la scuola A tavola con lo Chef: un’autentica gioia per gli occhi e una raffinata delizia per il palato. Perché la bellezza non deve tradire il gusto. Anzi, talvolta sono proprio i principi del gusto a determinare l’estetica delle creazioni, come nel caso delle naked cake, torte nude che svelano le tipologie di farciture, e delle drip cake, sormontate da diademi di glassa gocciolante. Gli stessi elementi decorativi vengono creati non solo per essere ammirati, ma per essere assaporati, come i cake topper commestibili, versione moderna delle antiquate statuine in plastica o legno raffiguranti gli sposi.

 

Quando la pasticceria incontra il design

Le wedding cake moderne uniscono all’amore per la pasticceria un’attenzione meticolosa per il dettaglio, grande cura nell’esecuzione e passione per il design. Non sempre gli esperti di cake design nascono in origine come pasticcieri. Esistono esempi virtuosi di professionisti che hanno approfondito in varie forme i principi dell’estetica, applicandola con successo al mondo della pasticceria, grazie all’impegno, alla passione e al talento.

 

 

È il caso di un’ex allieva dei nostri corsi di pasticceria, ora stimata docente della scuola A Tavola con lo Chef, la cake designer Annikka Toni, che dopo aver lavorato come scenografa e interior designer si è affermata nel mondo del cake decorating, fino a poter realizzare torte decorate e monumentali per prestigiosi clienti quali maison Fendimaison Gucci e maison Valentino. O della pluripremiata sugar artist Francesca Speranza, docente di master e corsi amatoriali presso la scuola A Tavola con lo Chef, con un passato da illustratrice e graphic designer.

 

 

Percorsi formativi per creare wedding cake che puntino all’eccellenza

Sempre attenta alle richieste del mercato e alle tendenze del momento, la scuola di cucina A Tavola con lo Chef propone corsi professionali e master rivolti a pasticcieri, cake designer professionisti, sugar artist e appassionati di design con una buona formazione di base, i quali intendano sperimentare nuove modalità espressive e nuove opportunità professionali. Per i professionisti del settore che puntano a realizzare torte nuziali dalle geometrie impeccabili e di grande effetto visivo, approfondendo al contempo le tecniche di sovrapposizione e conservazione, il 25 e il 26 giugno 2018 avrà luogo il master dal titolo Le wedding cake moderne. Il percorso formativo, che comprenderà una parte specifica dedicata alle farciture, sarà condotto dal maestro pasticciere Omar Busi, vincitore  di importanti riconoscimenti internazionali nel campo della pasticceria e della cioccolateria. Per chi intende affinare gli elementi decorativi del cake design, in particolare gli aspetti espressivi nei volti realizzati in pasta di zucchero, venerdì 18 maggio 2018 si terrà il master Espressioni di Zucchero, condotto dalla sugar artist Francesca Speranza.

 

Se desideri ricevere informazioni su tutti i master e i corsi professionali di pasticceria della scuola A Tavola con lo Chef, clicca qui.

 

 

Lascia un commento