Cucina gluten free: come specializzarsi

Si stima che nel nostro Paese vivano oltre 198.000 persone affette da celiachia e che, più di 500.000 Italiani, presentino i sintomi di un’intolleranza al glutine. In questo panorama, il mercato della cucina gluten free sta vivendo una crescente espansione e sempre più ristoranti si adeguano alle nuove necessità della clientela, proponendo ricette e menu gluten free. 

Tuttavia, per tutelare la salute dei consumatori, è necessario adottare delle rigide misure precauzionali. È opportuno, dunque, acquisire una formazione adeguata, volta a selezionare con cura le materie prime e a rispettare specifici criteri nella preparazione e nella conservazione dei prodotti, al fine di evitare ogni possibile contaminazione.

 

Il boom dei prodotti gluten free

Aumentando significativamente il bacino delle persone celiache e intolleranti al glutine, è cresciuto in proporzione il numero delle attività del sistema Ho.Re.Ca (Hotellerie, Restaurant, Catering), che si aggiornano per andare incontro alle esigenze di questo ampio segmento di mercato.

Secondo quanto rivelato da Coldiretti, nel nostro Paese si spendono 320 milioni di euro l’anno per l’acquisto di prodotti gluten free e sono saliti al 58% i ristoranti che propongono menu a base di ricette senza glutine. La presenza di un menu gluten free può rappresentare senz’altro un vantaggio competitivo, per un ristoratore, a patto che si rispettino determinati standard di sicurezza.

 

Cucina gluten free: vietato improvvisare

Per proporre una cucina gluten free sicura, un locale deve predisporre appositi spazi dedicati agli ingredienti senza glutine. Per evitare la contaminazione con altri cibi è necessario, inoltre, utilizzare apposite pentole, attrezzature, stoviglie e macchine alimentari.

Specializzarsi attraverso un corso di cucina gluten free, consente di acquisire le tecniche e le conoscenze adeguate alla preparazione e alla somministrazione di prodotti gluten free in totale sicurezza, in modo da poter offrire ai clienti gustosi menu ad hoc nel pieno rispetto della salute.

 

Diventare esperti di gluten free imparando dai migliori

Sempre attenta alle richieste del mercato, la scuola professionale di cucina A Tavola con lo Chef propone il master “gluten free e intolleranze alimentari” e il master “gluten free nel sistema Ho.Re.Ca”, entrambi rivolti a professionisti che desiderano raggiungere l’eccellenza nella preparazione di prodotti senza glutine, in grado di soddisfare le esigenze di clienti che soffrono di allergia o intolleranza al glutine.

Entrambi i percorsi formativi, al termine dei quali verrà rilasciato un attestato di partecipazione, sono tenuti dal docente Francesco Favorito, maestro pasticciere esperto di preparazioni gluten free, consulente per aziende dolciarie e privati, membro della World Gluten Free Chef Academy.

Lascia un commento