Dal sogno alla realtà: la monografia del pasticciere Fabrizio Fiorani

Il 26 gennaio 2018 è uscito Tra l’onirico e il reale, il primo libro a firma del pasticciere romano Fabrizio Fiorani. Questa imponente monografia, edita da Chiriotti sotto l’insegna della rivista Pasticceria Internazionale, traccia il profilo della pasticceria italiana contemporanea, attraverso un percorso concettuale incentrato sull’equilibrio tra tecnica, innovazione, estetica e gusto

A 5 mesi esatti dalla pubblicazione, il volume verrà presentato presso la scuola A Tavola con lo Chef, in un’ottica di collaborazione volta ad esaltare la creatività e l’abilità di un giovane artista della pasticceria. Fiorani, che è stato allievo della nostra scuola, rappresenta un esempio virtuoso per tutti gli studenti che attraverso i nostri corsi professionali di pasticceria puntano a raggiungere l’eccellenza nel proprio settore e ad affermarsi in prestigiosi contesti internazionali.

 

La pasticceria tra passato e futuro

La pasticceria di Fabrizio Fiorani, che dalle radici della memoria trae costante nutrimento per nuove ispirazioni, spazia dai dolci tradizionali alle moderne creazioni, mantenendo un’impronta sempre personale e originale. Nella monografia pubblicata da Chiriotti Editori sono raccolte 60 ricette, analizzate con cura nei dettagli e nei procedimenti. Le splendide immagini e la raffinata impaginazione, frutto del lavoro di Luca Marcheselli e Giancarlo Bononi, esaltano l’approccio estetico al mondo dei dolci, intesi come perfette armonie di forme e sapori. La collaborazione di Fiorani con realtà solide e dalla forte vocazione innovativa, come Molino Dallagiovanna, LesepidadoPavoni, Tervi Valrhona, tende a rimarcare il filo rosso che unisce tradizione e contemporaneità, in una costante ricerca di nuovi approcci e nuove soluzioni.

 

Chi è Fabrizio Fiorani?

A soli 32 anni, Fabrizio Fiorani vanta esperienze nei più prestigiosi ristoranti d’Italia, tra cui La Pergola di Roma, Il Pellicano di Porto Ercole e l’Enoteca Pinchiorri di Firenze. L’inclinazione cosmopolita e il desiderio di sperimentare nuove soluzioni creative lo hanno condotto nel 2014 in Giappone, per l’apertura del casual dining Sensi di Heinz Beck. Nell’ottobre 2015 è divenuto pastry chef del Bulgari Ginza Tower di Tokyo, al fianco dell’executive chef Luca Fantin. Le sue creazioni sono, inoltre, presenti presso i ristoranti Il Café di Osaka e Il Cioccolato di Tokyo.

 

La presentazione della monografia presso la scuola A Tavola con lo Chef

Martedì 26 giugno 2018, alle ore 18:00, la scuola A Tavola con lo Chef ospiterà la presentazione dell’opera prima di Fabrizio Fiorani. Nel corso dell’incontro il noto pastry chef descriverà il progetto editoriale insieme a Livia Chiriotti, direttore dell’omonima casa editrice e della rivista Pasticceria Internazionale. Seguirà un coinvolgente e stimolante dialogo con il pubblico sulle personali fonti di ispirazioni e sulle tecniche di riferimento, nel corso del quale verranno illustrate alcune tra le più famose creazioni del pasticciere romano. 

L’evento, riservato alla stampa e agli esperti del settore, è su invito e l’adesione potrà essere confermata scrivendo al seguente indirizzo email: info@pasticceriainternazionale.it. I partecipanti riceveranno in omaggio il Dizionario della Pasticceria Artigianale (Chiriotti Editori) e un buono sconto sull’abbonamento alla rivista Pasticceria Internazionale, oltre a quanto offerto dagli sponsor: Molino Dallagiovanna, Pavoni Italia, Valrhona, Lesepidado e Tervi.

Scopo dell’incontro è quello di creare una sinergia tra gli operatori del settore e di valorizzare l’eccellenza italiana nel campo della pasticceria, uno dei tre capisaldi della scuola A Tavola con lo Chef, che da circa trent’anni forma professionisti in grado di operare nell’ambito della ristorazione a livello nazionale e internazionale.

 

Per informazioni sui master e sui corsi professionali di pasticceria realizzati dalla scuola A Tavola con lo Chef, clicca qui.

Lascia un commento