Giuseppe Amato nominato direttore didattico dei corsi professionali di pasticceria di A Tavola con lo Chef

Non soltanto un pasticcere, ma un maestro della pasticceria con una visione moderna e innovativa di questo antico mestiere. Giuseppe Amato con la sua passione tipicamente sicula, lo studio costante e l’amore per il suo lavoro, ha raggiunto livelli altissimi in Italia e all’estero. Per Giuseppe, però, c’è sempre un nuovo progetto dietro l’angolo, un nuovo stimolo e altri traguardi da raggiungere. Come spesso dice ai suoi allievi “datevi un obiettivo e quando siete in procinto di arrivarci, spostate l’asticella in avanti, rilanciate”. Questa sua affermazione spiega perfettamente il suo carattere dinamico e visionario.
La determinazione, la creatività e la tecnica che lo contraddistinguono, lo hanno reso un professionista d’eccellenza, riconosciuto e apprezzato dai nostri allievi dei corsi professionali.

Questo suo modo di vedere, la grande competenza, la professionalità e la coerenza sono caratteristiche che nella nostra scuola sono sempre state apprezzate, fin dal 2006, anno in cui diventa docente di A Tavola con lo Chef. Oggi siamo davvero lieti di annunciare il suo nuovo ruolo di Direttore didattico dei corsi professionali di pasticceria. Una grande novità della prossima stagione formativa per ripartire, dopo un anno un po’ difficile per tutti, con lo spirito giusto e la tenacia di un grande docente, che contribuirà a dare una maggiore visibilità al settore della pasticceria, ambito dove già spicchiamo da diversi anni, contribuendo così a confermare la nostra scuola come punto di riferimento e di eccellenza del centro Italia.

Questo sarà possibile anche grazie a un team di docenti che già collaborano con la scuola e con Giuseppe da anni, compagni di viaggio e amici come il pastry chef Nazzareno Lavini (un caposaldo per la nostra scuola) o il pastry chef Marco Rinella, la cake designer Annikka Tony, il pasticcere Gian Luca Forino, la sugar artist Francesca Speranza.

Tra le novità introdotte con la nuova direzione didattica vi sarà un rafforzamento delle partnership con le numerose aziende che già collaborano con A Tavola con lo Chef, e l’introduzione di nuovi partner di settore che ci consentiranno di sviluppare nuove sinergie particolarmente interessanti, anche per i nostri allievi che desiderano intraprendere un percorso di formazione davvero completo e orientato al mondo del lavoro.

 

Per chi non lo conoscesse, chi è il pasticcere Giuseppe Amato?

La curiosità verso il mondo della pasticceria, iniziata già all’età di 9 anni, lo porta a vivere diverse esperienze significative (Relais & Châteaux, La Posta Vecchia Hotel sul mare, Spoon Restaurant con Alain Ducasse) finché nel 2005 diventa capo pasticcere del ristorante stellato La Pergola di Heinz Beck (tre stelle Michelin). Da qui arrivano una serie di successi e premi, grazie alla sua perseveranza e alla continua formazione, ritenuta fondamentale per crescere professionalmente e umanamente.
Nel 2016, insieme ad altri dieci grandi pasticceri, ha dato vita a Pass121, un collettivo nato con lo scopo di far conoscere ed elevare il ruolo del pasticcere da ristorazione.
Numerosi i premi e i riconoscimenti al suo attivo: nel 2018 premio “Domori L’Espresso – I Ristoranti d’Italia 2018 – Le Guide de L’Espresso” assegnato a La Pergola come migliore pasticceria dell’anno; nel 2019 MIGLIOR PASTICCERE D’ITALIA per il concorso SANTA ROSA PASTRY CUP; nel 2020 e nel 2021, è stato inserito nella sezione MIGLIORI PASTRY CHEF per la guida del Gambero Rosso.
Inoltre, Giuseppe Amato fa parte della prestigiosa Accademia Maestri Pasticceri Italiani – AMPI, in qualità di membro del consiglio direttivo. I membri dell’accademia sono tra i più importanti professionisti del settore che si sono distinti per la qualità, la professionalità e le spiccate doti artistiche dimostrate.

 

La pasticceria da ristorazione

Tra i diversi argomenti trattati nei corsi professionali tenuti presso la nostra scuola, Giuseppe Amato trasmette la sua visione innovativa della pasticceria da ristorazione: un ambito che sta particolarmente a cuore al nostro pastry chef e che lo ha portato a scrivere il suo primo libro “La Pasticceria da Ristorazione Contemporanea” scritto insieme a Lucilla Cremoni, pubblicato nel novembre del 2020 per la Chiriotti editore.
Lo stesso tema è stato, poi, il fulcro del suo master tenuto in diretta streaming a febbraio 2021 sui canali della scuola, dal quale è stato creato l’attuale master on line che sta riscuotendo grande successo.

Insomma, A Tavola con lo Chef riparte con tante novità, perché ci teniamo a offrire sempre il meglio per la formazione e il futuro professionale dei nostri allievi. Per conoscere la nostra offerta formativa, modalità di pagamento, agevolazioni e tutte le info necessarie, puoi contattarci ai seguenti recapiti: +39 06.35508933 / 06.3222096/ info@atavolaconlochef.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.