LA PROSCIUTTERIA “HOME MADE” PER IL TUO RISTORANTE

 300,00

Hai mai pensato di proporre alla tua clientela prodotti “home made” nel campo della prosciutteria cotta? In questo innovativo master, composto di lezioni dimostrative, teoriche e pratiche, lo chef Mar…

master

Docenti: Marco De Vita (chef)

Giorno: Lunedì, martedì e mercoledì.

Data inizio corso: 03/06/2019

Data fine corso: 05/06/2019

Orario: lun. 15.00-20.00; mart. 15.00-21.00; merc. 15.00-20.00.

Costo:  300,00

Sede: Via della Pineta Sacchetti, 263

PRENOTA

Descrizione

Hai mai pensato di proporre alla tua clientela prodotti “home made” nel campo della prosciutteria cotta? In questo innovativo master, composto di lezioni dimostrative, teoriche e pratiche, lo chef Marco De Vita dimostrerà varie tecniche quali salagione e marinatura della carne, sottovuoto e cottura a bassa temperatura, attraverso un approccio scientifico. Il master è rivolto ai professionisti della ristorazione e agli allievi di corsi professionali di cucina, che intendono acquisire competenze specifiche e nuove metodologie di lavoro nella produzione di prosciutti artigianali di qualità.

Costo del master € 300,00 — IVA esente (grazie all'accreditamento della scuola presso la Regione Lazio).

Il costo comprende:
- attestato di partecipazione riconosciuto dall'Associazione Cuochi di Roma e dalla Federazione Italiana Cuochi della Regione Lazio
- materie prime e di consumo
- dispensa
- degustazioni


Gli obiettivi che il master si prefigge di raggiungere sono:
- Apprendere le modalità operative per creare un prodotto naturale e senza conservanti
- Aumentare i vantaggi economici di una attività ristorativa in termini di risparmio sul food cost
- Aumentare la percezione qualitativa dell’offerta gastronomica da parte della propria clientela


Nelle prime due lezioni si affronteranno le tecniche di salamoia e marinatura in sottovuoto e le rispettive cotture.
Nella terza lezione si prepareranno i contorni in base acetica (giardiniera “home made”) e il pane di accompagnamento a lievitazione naturale.

Il corso terminerà con l’allestimento di un buffet di degustazione con i prodotti preparati, che saranno:
- Cosciotto di maiale alle erbe
- Spalla di maiale arrosto
- Petto di tacchino alla paprika
- Petto di tacchino al curry
- Coppa romana
- Verdurine alla giardiniera
- Pane in abbinamento a lievitazione naturale


Al termine delle tre giornate è rilasciato l’attestato di partecipazione della scuola A tavola con lo chef riconosciuto dall'Associazione Cuochi di Roma e dalla Federazione Italiana Cuochi della Regione Lazio.